Verona-Benevento 0-3: le dichiarazioni di Bucchi nel post partita

Al termine di Verona-Benevento, il tecnico dei sanniti Cristian Bucchi ha commentato la sfida in conferenza stampa dopo la roboante vittoria dei suoi ragazzi sul terreno del Bentegodi.

Verona-Benevento: le dichiarazioni di Bucchi nel post partita

Queste le sue parole: “Benevento da trasferta? Visti i risultati dico si, ma ad esempio contro il Palermo abbiamo fatto molto meglio di oggi ma siamo stati meno fortunati. Abbiamo avuto tante palle gol soprattutto nel primo tempo, una addirittura clamorosa con Ricci a porta vuota, ma siamo stati bravi ad indirizzarla tra la fine del primo tempo e l’inizio del secondo“.

Continua Bucchi: “Il cambio di Improta? Scelta tecnica, il Verona metteva spesso questa palla sopra su Matos ed Improta lo soffriva. Letizia era più fresco ed è riuscito ad arginarlo meglio. Vittoria rotonda? Sono episodi, questo margine dipende molto dall’abilità dei singoli. Siamo venuto qui per vincere e per giocare come stiamo facendo. Spallata al Verona? Era importante per noi. Stiamo continuando sulla strada intrapresa, abbiamo avuto un periodo difficile ma ne siamo usciti al meglio“.

Sull’avversario di oggi: “Il Verona? Abbiamo vissuto qualcosa di simile anche noi durante questa stagione. Sia noi che il Verona ed anche il Crotone abbiamo iniziato la stagione con la spada di damocle di dover vincere per forza. Si sapeva fin dall’inizio dell’esistenza di queste pressioni, chi è andato a giocare o allenare in queste piazze sapeva a cosa andava incontro. Siamo stati bravi a rimanere corti e compatti, preferivo farlo 10-15 metri più avanti, ma è stato anche un fattore di stanchezza”.

Leggi anche:

Benevento Calcio, dalla Pasquetta a Verona alla consacrazione di Coda