Spezia-Benevento: Pronostico e Formazioni (Serie B 2019-20)

SPEZIA-BENEVENTO – Termina al “Picco” di La Spezia il primo capitolo del viaggio della strega nel campionato di Serie B 2019/2020. Ultimo atto, prima della sosta per le nazionali, in terra ligure per i giallorossi di Inzaghi, che partono dal Sannio con due obiettivi: allungare la striscia di imbattibilità, chiudendo senza sconfitte le prime sette gare di campionato, e provare a riconquistare tre punti dopo i due pareggi amari e beffardi contro Pordenone e Virtus Entella.

Due risultati che hanno avuto sulla piazza un effetto contrastante: se, da una parte, le prestazioni del Benevento avrebbero meritato sicuramente risultato migliore, ispirando sicuramente fiducia e avendo mantenuto imbattibilità e continuità, dall’altra, ha lasciato rammarico per due occasioni “perse”, utili per tentare il primo allungo in vetta a questo torneo.

Calma e piedi per terra. La serie cadetta non regala nulla a nessuno, è contenitore di sorprese e soprattutto di equilibri. Il Benevento questo lo sa, ed anche per tale ragione mister Inzaghi non è intenzionato a fare drammi. Sia perché vincerle tutte non è possibile anche giocando meglio o dominando l’avversario. Tante volte i dettagli fanno la differenza, come la mancanza di cinismo avuta dai sanniti, le cui palle gol sprecate al termine della partita di Domenica scorsa erano davvero troppe da contare.

Far male e continuare a soffrire poco, in un campo dove le partite non sono mai semplici. E a maggior ragione oggi, dove lo Spezia di Italiano, squadra costruita per ambizioni di alta classifica in crisi di risultati, dovrà obbligatoriamente giocarsi la cosiddetta “partita della vita”.

Mister Inzaghi ha pochi dubbi di formazione: non saranno del match gli infortunati Sau, Schiattarella e Volta che saranno disponibili dopo la sosta. Con ogni probabilità la squadra che affronterà lo Spezia sarà la stessa che ha giocato contro l’Entella, con un unico possibile avvicendamento in attacco dove Armenteros potrebbe affiancare dal primo minuto Coda, a discapito di Insigne.

SPEZIA-BENEVENTO: LE PROBABILI FORMAZIONI

SPEZIA (4-3-3): Scuffet; Vignali, Terzi, Marchizza, Bastoni; Bartolomei, Mora, Ricci M. ; Bidaoui, Gudjohnsen, Ricci F. All. Italiano

BENEVENTO (4-4-2): Montipò; Letizia, Caldirola, Antei, Maggio; Improta, Hetemaj, Viola, Kragl; Armenteros, Coda. All. Inzaghi

Spezia-Benevento Pronostico e Quote

Partita che si preannuncia spettacolare e ricca di gol al “Picco”, visto il potenziale offensivo di Spezia e Benevento: sanniti ancora imbattuti in questo campionato, liguri in crisi di risultati nonostante l’importante organico a disposizione dell’ex tecnico del Trapani. 2 in tabella a 2.45, con l’X e il successo dei padroni di casa che navigano intorno a quota 3.15. La “combo” Goal+Over 2,5 sembra essere la soluzione ideale in vista della gara odierna.

Leggi anche:

Spezia-Benevento, Inzaghi: “Fuori tre giocatori importanti, Kragl jolly importante”

Nato a Benevento il 9 Novembre 1995, studente in Scienze della Comunicazione, collaboratore per Ysport da più di un anno. Un passione smisurata per il mondo del calcio, nel raccontarlo, nell'analizzarlo e nell'esprimere il proprio punto di vista su tutte le sfumature che porta con sè, per farlo diventare il suo lavoro. Ospite abitualmente in trasmissioni dedicate al Benevento calcio del quale è anche tifoso da sempre.