Salvatore Di Somma, l’ex Benevento è il nuovo DS dell’Avellino Calcio

L’ex Benevento Salvatore Di Somma torna ufficialmente in Irpinia per sposare il progetto dell’U.S. Avellino 1912, che ha deciso di puntare sull’ex difensore e capitano dei Lupi per il ruolo di direttore sportivo. Di Somma sostituisce Carlo Musa, DS che ha svolto un ottimo lavoro nel corso dell’ultima stagione in Serie D.

Di seguito il comunicato apparso sul sito ufficiale dell’U.S. Avellino 1912:

L’U.S. Avellino comunica di aver raggiunto un accordo con Salvatore Di Somma. L’ex capitano dei lupi sarà il direttore sportivo della compagine biancoverde nel prossimo campionato di Lega Pro, stagione 2019/2020, girone C.

A Salvatore Di Somma sono legate alcune delle pagine più belle ed importanti della storia del club: da difensore e da capitano, con la maglia dei lupi ha raccolto 179 presenze mettendo a segno 5 reti.

Dopo aver disputato oltre 400 gare da professionista, Di Somma ha rivestito importanti incarichi sia come allenatore che da dirigente: in quest’ultimo ruolo è stato protagonista con la Juve Stabia e con il Benevento raccogliendo una promozione dalla serie C alla serie B con le “vespe” e una doppia promozione dalla Lega Pro alla serie A con i giallorossi.

Contestualmente, nella riunione del CDA svoltosi questo pomeriggio Sandro Iuppa è stato nominato Amministratore Delegato; restano invariate le cariche di vicepresidente per Gianandrea De Cesare e di presidente per Claudio Mauriello.

Leggi anche:

Pasquale Schiattarella al Benevento: ufficiale a breve

Benevento Calcio, l’ex Marco Baroni: “Sau, che gran colpo!”

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.