Salernitana-Benevento 0-2: le dichiarazioni di Inzaghi nel post partita

Ai microfoni di OttoChannel, il tecnico dei sanniti Filippo Inzaghi ha commentato la vittoria dei suoi all’Arechi di Salerno. Grazie ai gol di Viola e Sau il Benevento si ritrova al secondo posto in classifica con 7 punti conquistati in tre partite, e una grande iniezione di fiducia per il prossimo futuro.

Salernitana-Benevento 0-2: le dichiarazioni di Inzaghi nel post partita

Queste le parole di Inzaghi: “Non abbiamo fatto ancora nulla, dobbiamo continuare su questa strada senza mollare di un centimetro altrimenti sabato si perde con il Cosenza. La fase difensiva? Peccato per quel gol subito con il Cittadella, altrimenti adesso avremmo la porta inviolata. Abbiamo trovato la giusta compattezza, andiamo avanti perché penso che la personalità mostrata stasera in un campo difficile è positiva. Sono felice di aver reso i tifosi orgogliosi di noi”.

Su Samuel Armenteros: “Non è stato convocato a causa di un problema fisico. In allenamento si è indurito il flessore, speriamo di recuperarlo per sabato”.

Su Oliver Kragl: “L’ho voluto io, quindi il suo momento arriverà così come per gli altri. C’è bisogno di tutti e ci darà una grande mano. Dovrà solo avere pazienza, adesso è anche difficile cambiare”.

Su Perparim Hetemaj: “La società ha fatto un grande sforzo, ma ci ha regalato un grande calciatore. E’ stato molto bravo e gli faccio i complimenti perché ha dimostrato di essersi allenato da professionista prima di firmare con il Benevento”.

Leggi anche:

Salernitana-Benevento 0-2: le dichiarazioni di Sau nel post partita

Salernitana-Benevento 0-2: Festa dei Tifosi Sanniti nel Settore Ospiti (Video)