Quanto spenderà il Benevento in caso di riscatto di Gaich e Depaoli?

BENEVENTO CALCIO – Archiviata la prima sessione di mercato del 2021, è tempo di bilanci anche in casa sannita: oltre ad aver sfoltito la rosa a disposizione di Filippo Inzaghi, che ha perso anche personalità importanti come Del Pinto, Volta e Maggio, il DS Pasquale Foggia è andato ad arricchire l’organico giallorosso con gli acquisti di Fabio Depaoli e Adolfo Gaich, che in estate potrebbero pesare non poco sul bilancio del Benevento Calcio.

Sia l’ex terzino destro dell’Atalanta, prelevato dalla Sampdoria (proprietaria del cartellino, ndr), sia “El Tanque” arrivato dal CSKA Mosca sono approdati nel Sannio con la formula del prestito con diritto di riscatto: ma quanto sarà costretto a sborsare il Presidente Vigorito in caso di acquisizione a titolo definitivo? Il conto è presto fatto. 6 milioni di euro per Depaoli, il cui valore è stato leggermente “ammortizzato” dalla sfortunata esperienza alla corte di Gasperini, e ben 11 milioni per Gaich, per il quale c’è grandissima curiosità.

Se il Benevento dovesse riscattare il bomber classe ’99, Gaich diventerebbe a tutti gli effetti l’acquisto più oneroso dell’era Vigorito e, chiaramente, della storia della società giallorossa. L’argentino si piazza addirittura nella Top 10 degli acquisti “potenzialmente” più costosi del prossimo giugno: una speciale classifica che vede al comando Tomori del Milan, il cui riscatto è fissato a 28 milioni, seguito da Rolando Mandragora del Torino (16 mln) e Joshua Zirkzee del Parma (15 mln). Depaoli, invece, risulta al 14° posto di questa particolare graduatoria.

Leggi anche:

Calciomercato Benevento Gennaio 2021: acquisti, cessioni e bilancio finale

Iemmello al Frosinone: cessione a titolo definitivo del Benevento

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione e attualmente studia Corporate Communication e Media presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020, ama, segue e pratica lo sport più bello del mondo.