Pordenone-Benevento 1-1: Risultato Finale e Tabellino (Serie B)

PORDENONE-BENEVENTO 1-1: RISULTATO FINALE E TABELLINO

Marcatori: Kragl 12′, Camporese 40′.

Ammoniti: Almici (P), Chiaretti (P), Hetemaj (B).

Espulsi: Nessuno.

FORMAZIONI UFFICIALI PORDENONE-BENEVENTO

PORDENONE (4-3-1-2): Di Gregorio; Almici, Camporese, Barison, De Agostini; Mazzocco, Burrai, Pobega; Chiaretti; Ciurria, Monachello. A disposizione:  Jurczak, Stefani, Vogliacco, Gavazzi, Strizzolo, Semenzato, Pasa, Misuraca, Zanon, Bassoli, Candellone, Zammarini. All.: Tesser

BENEVENTO (4-4-2): Montipò; Maggio, Antei, Caldirola, Letizia; Tello, Viola, Del Pinto, Kragl; Coda, Armenteros. A disposizione: Manfredini, Gori, Sanogo, Tuia, Improta, Basit, Gyamfi, R. Insigne, Di Serio, Hetemaj, Sau, Vokic. All.: Inzaghi

Pordenone-Benevento sarà trasmessa in diretta streaming in esclusiva su DAZN, che metterà a disposizione dei suoi abbonati tutte le partite della Serie B 2019-20. Nessuna possibilità di vedere il match in chiaro su Rai Sport, che manderà in onda il derby toscano Pisa-Empoli. Per accedere al portale online di DAZN, basterà iscriversi tramite una mail, accompagnata dalle vostre credenziali e dal numero (e dal nome dell’intestatario) di una carta di credito. Primo mese di prova gratuito, con l’abbonamento mensile (9.99€) o annuale (99.99€) che è possibile disdire in qualunque momento.

Nel caso in cui non foste abbonati a DAZN, vi rimandiamo alla diretta testuale dell’incontro in questo articolo e agli aggiornamenti dei canali social ufficiali di Pordenone e Benevento, che su Facebook, Instagram e Twitter vi informeranno su risultato e marcatori del turno infrasettimanale di Serie B.

Grande momento per gli Stregoni, in testa alla classifica insieme alla Virtus Entella, fermata dal Pescara lo scorso weekend. La squadra allenata da Super Pippo Inzaghi, invece, ha inanellato tre successi di fila, dopo aver pareggiato in trasferta sul campo del Pisa.

PORDENONE-BENEVENTO DIRETTA STREAMING LINK DAZN

Pordenone-Benevento Formazioni

Il Pordenone ha sempre vinto tra le mura amiche fino a questo momento e mister Tesser non ha intenzione di cambiare il suo 4-3-3 di base: Di Gregorio confermato in porta, mentre Chiaretti e Strizzolo supporteranno l’ex Atalanta Monachello in attacco.

Classico 4-4-2 per il Benevento di Filippo Inzaghi, con Armenteros che si è guadagnato una maglia da titolare con il gol realizzato in extremis sabato pomeriggio. Turno di riposo, dunque, per Marco Sau, con Viola e Del Pinto in mezzo al campo. Possibile staffetta con Hetemaj per il mediano abruzzese.

PORDENONE (4-3-3): Di Gregorio; Semenzato, Camporese, Barison, De Agostini; Misuraca, Burrai, Pobega; Chiaretti, Monachello, Strizzolo. All. Tesser

BENEVENTO (4-4-2): Montipò; Maggio, Antei, Caldirola, Letizia; Tello, Viola, Del Pinto, Insigne; Coda, Armenteros. All. Inzaghi

Leggi anche:

Pordenone-Benevento: Pronostico e Quote (Serie B 2019-20)

Benevento Calcio: dal Cosenza al Pordenone, con un carattere 4×4