Perugia-Benevento: Probabili Formazioni (Serie B 2018-19)

Quasi due anni dopo; era un 30 Maggio 2017 quando il Benevento giocò l’ultima volta al Curi di Perugia. Quella data ci riporta alla semifinale playoff per la promozione in A; già quella lotterie che sempre era stata spietata con il Benevento che fu più forte della “maledizione” perchè il sogno di essere arrivati in serie B doveva coronarsi con qualcosa di ancora più grande, impensabile. Quella sera torrida, quell’impresa che adesso sembra lontana in realtà è vicinissima nei nostri pensieri. Storie di squadre e di tempi diversi di quella partita pochi sono i superstiti da ambo le parti; uno di questi (le fatalità del calcio) è proprio l’allenatore del Benevento Bucchi che quella sera perse la possibilità di andare in finale con il suo Perugia. Corsi e ricorsi storici per una partita che adesso vale quasi quanto quella semifinale. Perchè lo scontro diretto di domani alle ore 18 può incidere tantissimo in quella che è la corsa per disputare i playoff.

Divise da soli tre punti, rispettivamente sesta e settima, Benevento e Perugia non possono più fallire. Il Benevento è alla prima di tre sfide cruciali (Palermo e Verona le prossime due) e deve dare segnali di continuità dopo il ritorno alla vittoria contro il Carpi. Soprattutto c’è da dare linfa all’obiettivo di arrivare più in alto possibile per garantirsi una posizione di vantaggio in quella che potrà essere la griglia playoff. Ma prima di tutto occorre blindare quest’ultimi. Discorso valido ancor di più per il Perugia, che dopo il ko di Crotone non vuole cedere il passo ad una diretta concorrente. Sia Nesta e sia Bucchi hanno suonato la carica; si aspettano due squadre affamate, guidate da una sana follia che possa portarle a spingersi oltre l’ostacolo per arrivare alla vittoria. D’altra parte i tempi dei calcoli va esaurendosi e adesso ogni occasione può essere buona sia per rilanciarsi sia per cadere in situazioni scomode.

Sembra che si debba assistere già ad una partita playoff, forse sarà un antipasto, forse no. Ma di certo è già un match che preannuncia quanto sia caldo questo finale di stagione.

PROBABILI FORMAZIONI

Perugia e Benevento dovrebbero affrontarsi con schemi speculari, 4-3-1-2 per entrambe. I giallorossi potranno contare sul ritorno di Caldirola e Tuia; uno dei due centrali è chiamato a far coppia con Volta. Completano il pacchetto arretrato Maggio e Improta (con Letizia convocato ma che non sarà della partita). A centrocampo  dovrebbero essere confermati Viola e Del Pinto, nonostante siano reduci da due partite consecutivi. Tello e Buonaiuto si giocano una chance dal primo minuto. In avanti probabile riconferma per Ricci alle spalle di Coda e Armenteros.

PERUGIA (4-3-1-2):Gabriel, Rosi, Gyomber, Sgarbi, Mazzocchi, Falzerano, Carraro, Dragomir, Verre, Melchiorri, Vido.

BENEVENTO (4-3-1-2): Montipò; Maggio, Caldirola, Volta, Improta; Tello, Viola, Del Pinto, Ricci; Coda, Armenteros.

Nato a Benevento il 9 Novembre 1995, studente in Scienze della Comunicazione, collaboratore per Ysport da più di un anno. Un passione smisurata per il mondo del calcio, nel raccontarlo, nell'analizzarlo e nell'esprimere il proprio punto di vista su tutte le sfumature che porta con sè, per farlo diventare il suo lavoro. Ospite abitualmente in trasmissioni dedicate al Benevento calcio del quale è anche tifoso da sempre.