Nicolas Viola, pensatore dall’anima rock

Nicolas Viola è senza dubbio uno dei giocatori più rappresentativi della rosa del Benevento Calcio, edizione 2019-20. Il regista di Filippo Inzaghi ha dimostrato sul campo di avere un mancino straordinariamente delicato e una visione di gioco che non ha nulla da invidiare a tantissimi centrocampisti dell’attuale Serie A, categoria appena conquistata dalla compagine sannita.

Riccardo Mancini, telecronista di DAZN che ha raccontato diverse gare di Serie B, ha definito Nicolas Viola un pensatore dall’anima rock, riferendosi al cervello e all’estro messi in ogni partita di campionato dall’ex metronomo della Ternana, consacratosi alla corte di mister Inzaghi.

Qui di seguito il pensiero di Riccardo Mancini, che ha dedicato bellissime parole a Nicolas Viola e al Benevento di Super Pippo Inzaghi:

“Mi piace chiamarlo “il Liverpool della Serie B”.

Il Benevento Calcio ha stravinto un campionato con 7 giornate di anticipo, scrivendo una pagina di storia che sarà difficile da dimenticare. Su DAZN lo abbiamo celebrato con uno speciale tutto da vedere.

Qui il mio contributo, dove il 🔟 parla del 🔟😬 scherzo, da Nicolas Viola, al massimo, vado a prendere ripetizioni su musica e calci di punizione.”

Mi piace chiamarlo “il Liverpool della serie B”. Il Benevento Calcio ha stravinto un campionato con 7 giornate di…

Gepostet von Riccardo Mancini am Mittwoch, 1. Juli 2020

Leggi anche:

Benevento in Serie A: Pippo Inzaghi e il Video della Festa negli Spogliatoi

Benevento in Serie A: i Video e le Foto della Festa in Città

Crotone-Benevento: la conferenza stampa di Inzaghi pre partita (Video)

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione e attualmente studia Corporate Communication e Media presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020, ama, segue e pratica lo sport più bello del mondo.