Milan-Benevento: Probabili Formazioni e Ultime Notizie (Serie A 2020-21)

MILAN-BENEVENTO – La Strega si presenta alla “Scala del Calcio” in occasione del terzo anticipo della 34a giornata della Serie A 2020-21: entriamo nel dettaglio delle probabili formazioni di Milan-Benevento, il cui calcio d’inizio è previsto oggi alle ore 20.45.

Milan-Benevento: Probabili Formazioni e Ultime Notizie

Il Milan è costretto a vincere dopo il passo falso di Roma contro la Lazio, che ha fatto scivolare i rossoneri al quinto posto in classifica, a pari punti con Napoli e Juventus. La squadra di Stefano Pioli, in evidente calo in questo 2021, non può più permettersi di sbagliare, se vuole centrare un piazzamento Champions, clamorosamente a rischio dopo un girone d’andata straordinario. Fondamentale, in tal senso, il rientro di Zlatan Ibrahimovic dal primo minuto. Due ballottaggi in difesa: Calabria-Dalot e Kjaer-Tomori.

Il Benevento, dal canto suo, è ripiombato nella zona rossa della graduatoria, appaiato a Cagliari e Torino (una partita in meno, ndr) a quota 31. Reagire è la parola d’ordine in casa sannita, con i ragazzi di Filippo Inzaghi che devono dimostrare di valere la Serie A. Perso Marco Sau per infortunio, il tecnico piacentino (ex di turno, ndr) dovrebbe affidare l’attacco a Gianluca Lapadula, favorito sull’argentino Gaich. Alle spalle dell’ex Milan e Lecce, dovrebbero agire Iago Falque e Caprari, con Hetemaj e Dabo che potrebbero essere protagonisti di una staffetta in mezzo al campo.

Ecco le probabili formazioni di Milan-Benevento:

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Kessie, Bennacer; Saelemaekers, Calhanoglu, Leao; Ibrahimovic. All. S. Pioli.

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Depaoli, Glik, Caldirola, Barba; Dabo, Viola, Ionita; Caprari, Falque; Lapadula. All. F. Inzaghi.

(Fonte Foto: Transfermarkt)

Leggi anche:

Genoa-Benevento 2-2: le dichiarazioni di Nicolas Viola nel post partita

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione e attualmente studia Corporate Communication e Media presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020, ama, segue e pratica lo sport più bello del mondo.