Empoli-Benevento: la conferenza stampa di Filippo Inzaghi pre partita (Serie B 2019-20)

EMPOLI-BENEVENTO – È già pronto a festeggiare il Benevento di Filippo Inzaghi, ad un solo successo dalla matematica promozione in Serie A. Una cavalcata straordinaria, che potrebbe vedere i sanniti celebrare l’aritmetico salto di categoria con ben otto giornate d’anticipo. Prima però, bisogna battere l’Empoli, avversario tosto, che tra le mura amiche non vorrà perdere punti preziosi in chiave playoff.

Nella giornata odierna, mister Filippo Inzaghi ha parlato dell’umore dello spogliatoio e della voglia dei suoi ragazzi di festeggiare un traguardo incredibile, raggiunto con pieno merito: Vogliamo andarci a prendere la storia, perché fra 30 anni parleranno ancora di noi. Ora non si parla più di Serie A, ma di storia, perché la promozione l’abbiamo archiviata a Cremona.

Le condizioni della rosa? Dovremmo recuperare Kragl e Letizia, vediamo nei prossimi due allenamenti come si sentiranno. Resterà a casa Nicolas Viola, perché non si è ancora riassorbita la botta al ginocchio.”

(Video: OttoChannel)

Leggi anche:

Calciomercato Benevento, DS Foggia: “Offerta ufficiale per Llorente”

Benevento Calcio, Vigorito a Ottogol: “Il calcio è passione e io amo questa città” (Video)

Benevento su Gervinho, contatti avviati con l’attaccante del Parma

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.