Cremonese-Benevento 0-1: le dichiarazioni di Del Pinto nel post partita

Nel post partita di Cremonese-Benevento, ha parlato ai microfoni di OttoChannel uno dei simboli dello spogliatoio sannita, Lorenzo Del Pinto, che ha analizzato così la prima partita dell’era “post Covid” degli Stregoni.

Le dichiarazioni di Del Pinto nel post partita di Cremonese-Benevento 0-1

“Abbiamo ricominciato bene, altri tre punti importanti oggi. Penso che venire a Cremona e fare un bel gioco per lunghi tratti della partita non sia facile, nonostante le difficoltà e la sofferenza da squadra che abbiamo gestito nel finale.

La mia panchina? Il mister fa delle scelte in settimane, è normale. Io devo essere sempre pronto quando vengo chiamato in causa, mi alleno per questo insomma.

Sogno Serie A ad un passo? Quando si era fermato tutto, c’era rammarico perché non sapevamo come sarebbe andata a finire. Dal 18 maggio, però, eravamo consapevoli che si sarebbe ricominciato a giocare, quindi siamo andati subito con la testa a Cremona. Il mio futuro? Penso che vincere un altro campionato di Serie B non sia cosa da poco, poi è Benevento è casa mia e qui mi trovo benissimo. Da parte mia c’è voglia di rimanere anche l’anno prossimo.

Le condizioni meteorologiche? Andiamo incontro al caldo e non al freddo, quindi è tutta una questione mentale. Ci aspettano ancora tanti record da raggiungere, ma prima chiudiamo il discorso ad Empoli. Il mister? È fatto per realizzare record giorno dopo giorno, ma lui ci dice sempre di non mollare mai. Contano i punti che fai, le partite che vinci e i record che segni, perché fra qualche anno parleranno tutti di questo Benevento.

Il mio incontro con Ceravolo? Ci siamo visti anche poco prima della partita, ci siamo salutati affettuosamente. C’è un bellissimo rapporto con lui, lui si trova bene a Cremona, ma ha lasciato a Benevento un bellissimo ricordo. Quando si vince, si lascia sempre qualcosa di positivo.”

Leggi anche:

Cremonese-Benevento 0-1: le dichiarazioni di Filippo Inzaghi nel post partita

Cremonese-Benevento 0-1: le dichiarazioni di Roberto Insigne nel post partita

Cremonese-Benevento 0-1: Risultato Finale e Tabellino (Serie B 2019-20)

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.