Cittadella-Benevento: probabili formazioni e ultime news (Andata Semifinale Playoff)

Poche ore all’esordio del Benevento in questi playoff 2018-19. Alle ore 21, infatti, l’avventura inizia dall’ostico campo del Tombolato, contro un Cittadella galvanizzato dopo la vittoria a La Spezia e che punta a capitalizzare al massimo l’andata fra le mura amiche per cercare l’impresa in questa semifinale. Come dichiarato anche dal tecnico dei giallorossi Bucchi, la strega non scenderà in campo nè per aspettare nè per speculare: l’obiettivo, per quanto possibile, è trovare subito una vittoria che permetterebbe di gestire con molta più tranquillità il ritorno al Vigorito.

Per far ciò, il Benevento cercherà di imporre il proprio gioco e il proprio ritmo, cercando di capitalizzare al massimo le occasioni da rete e ridurre al minimo gli errori in fase difensiva, situazioni pericolose che troppi gol incassati hanno fruttato nell’ultimo periodo.

Linea della continuità per i giallorossi: a disposizione tutti, tranne Asencio che è rimasto nel sannio insieme al solito Puggioni. Confermato quindi il 4-3-1-2: Montipò torna regolarmente tra i pali, ballottaggio fra Maggio e Improta per una maglia da titolare, così come fra Antei e Volta. A centrocampo recuperato Del Pinto ma, reduce dall’infortunio al malleolo che lo ha tenuto fuori quasi un mese, dovrebbe lasciare spazio a Tello al fianco di Viola e Bandinelli. In attacco inamovibili Coda e Armenteros; i due saranno supportati da Ricci.

PROBABILI FORMAZIONI:

CITTADELLA (4-3-1-2): Paleari; Ghiringhelli, Adorni, Frare, Benedetti; Proia, Iori, Branca; Schenetti, Finotto, Moncini. All. Venturato

BENEVENTO (4-3-1-2): Montipò; Maggio (Improta), Caldirola, Antei (Volta), Letizia; Bandinelli, Viola, Tello; Ricci, Armenteros, Coda. All. Bucchi

Leggi anche:

Cittadella-Benevento: una piccola fortezza a custodire le chiavi di un sogno

Nato a Benevento il 9 Novembre 1995, studente in Scienze della Comunicazione, collaboratore per Ysport da più di un anno. Un passione smisurata per il mondo del calcio, nel raccontarlo, nell'analizzarlo e nell'esprimere il proprio punto di vista su tutte le sfumature che porta con sè, per farlo diventare il suo lavoro. Ospite abitualmente in trasmissioni dedicate al Benevento calcio del quale è anche tifoso da sempre.