Calciomercato Benevento: presi Calò ed Elia, attesa per il portiere Paleari

CALCIOMERCATO BENEVENTO – La presenza di Fabio Caserta permetterà alla società sannita di accogliere presto Giacomo Calò e Salvatore Elia, due fedelissimi dell’ex trainer di Perugia e Juve Stabia. Il metronomo classe ’97 e l’esterno offensivo classe ’99 sono reduci da due importanti stagioni, vissute rispettivamente con le maglie di Pordenone e Perugia.

Calò dovrebbe arrivare in prestito dal Genoa, club con il quale ha un contratto fino al 30 giugno 2023. Medesima situazione contrattuale per Elia, il cui cartellino è di proprietà dell’Atalanta, che sta riflettendo sulla formula del trasferimento proposta dal Benevento di Oreste Vigorito. Non è escluso che il calciatore arrivi nel Sannio a titolo definitivo. Nelle ultime ore, ai microfoni di Ottopagine.it, il procuratore del ragazzo ha confermato l’interesse concreto degli Stregoni, in attesa di ulteriori sviluppi.

Intanto, potrebbe cambiare qualcosa anche tra i pali giallorossi: per Montipò è sfumata la pista Torino, ma restano diversi i sondaggi per l’estremo difensore ex Novara. In caso di partenza, l’obiettivo numero uno della Strega è Alberto Paleari, portiere che ha lasciato il Cittadella lo scorso gennaio e si è trasferito al Genoa di Enrico Preziosi. C’è già stato più di un contatto con l’entourage del classe ’92 e con la dirigenza ligure, disposta a lasciar partire in prestito il proprio tesserato.

Leggi anche:

Benevento Calcio, la conferenza stampa di presentazione di Fabio Caserta (Video)

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione e attualmente studia Corporate Communication e Media presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020, ama, segue e pratica lo sport più bello del mondo.