Calciomercato Benevento, Mario Mandzukic l’attaccante per la Serie A?

MANDZUKIC BENEVENTO – Sanniti scatenati sul mercato, in vista della prossima stagione sportiva, che vedrà il club di Oreste Vigorito impegnato nel campionato di Serie A 2020-21: per l’attacco, dopo l’arrivo di Loic Remy, si pensa anche a Mario Mandzukic, ex centravanti della Juventus che potrebbe rappresentare un autentico “colpaccio” per il Benevento.

Stando all’indiscrezione rilanciate da alcuni media nazionali e dalla stampa croata, Mario Mandzukic avrebbe più volte manifestato la volontà di tornare nel calcio che conta e, in particolare, in Italia. Benevento è più di una possibilità, ma l’ostacolo maggiore è l’ingaggio percepito dall’ex Bayern Monaco: l’Al-Duhail si è aggiudicato le prestazioni sportive dell’attaccante nel dicembre 2019, proponendogli uno stipendio da 8 milioni di euro all’anno.

Per tornare in Serie A, Mandzukic sarebbe disposto a scendere fino a quota 3,5 milioni a stagione: un ingaggio super, per il quale il Benevento dovrebbe fare uno sforzo importante. La trattativa per il croato non esclude l’approdo del tedesco Schurrle all’ombra della Dormiente. Anche nel caso dell’ex Chelsea, si parla di uno stipendio annuo non inferiore ai 3 milioni di euro.

Leggi anche:

Crotone-Benevento: la conferenza stampa di Inzaghi pre partita (Video)

Massimo Coda saluta Benevento: contratto scaduto per l’attaccante

Calciomercato Benevento: sondaggio per Iturbe, proposto Obi Mikel

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.