Calciomercato Benevento, chieste informazioni per Inglese e Lapadula

CALCIOMERCATO BENEVENTO – Non solo Fernando Llorente tra i desideri della dirigenza sannita, che ha messo nel mirino anche altri due centravanti di Serie A: secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio, nel corso della trasmissione “Calciomercato – L’Originale” su Sky Sport, il tandem Vigorito-Foggia avrebbe già chiesto informazioni per Roberto Inglese del Parma e Gianluca Lapadula, di proprietà del Genoa ma attualmente in prestito al Lecce.

Trattativa sicuramente più difficile per quanto concerne l’ex attaccante di Chievo e Napoli, che rappresenta un recente investimento del club ducale, che ha prelevato il cartellino di Inglese a titolo definitivo dal Napoli, per una cifra vicina ai 20 milioni di euro. Il ragazzo ha vissuto finora una stagione tutt’altro che facile, complici i tanti infortuni che ne hanno condizionato la tenuta atletica e non gli hanno permesso di collezionare il numero di presenze e gol che ci si aspettava.

Più abbordabile l’affare Lapadula, per l’ingaggio e il valore del cartellino del classe ’90, che ha sempre segnato nel massimo campionato italiano e anche quest’anno ha lasciato il segno per ben 9 volte in 22 apparizioni, tra Serie A (7) e Coppa Italia (2). Salvo sorprese, il giocatore farà ritorno all’ombra di Marassi, ma al Genoa dovrebbe essere soltanto di passaggio. Il Benevento sarebbe pronto ad acquistarlo a titolo definitivo.

Da Llorente a Sturridge, da Zarate al gioiello Carrascal, passando per Roberto Inglese e Gianluca Lapadula. Il Benevento fa sul serio e prepara un mercato con i fiocchi: la Serie A aspetta gli Stregoni a braccia aperte, ma la dirigenza sannita non ha nessuna intenzione di farsi trovare impreparata.

Leggi anche:

Empoli-Benevento: la conferenza stampa di Filippo Inzaghi pre partita

Calciomercato Benevento, DS Foggia: “Offerta ufficiale per Llorente”

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione e attualmente studia Corporate Communication e Media presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020, ama, segue e pratica lo sport più bello del mondo.