Bucchi non sarà più l’allenatore del Benevento Calcio

È una decisone presa di comune accordo quella appena filtrata dall’ambiente del Benevento Calcio: Cristian Bucchi non sarà più l’allenatore dei sanniti nella stagione 2019/20, come stabilito nel corso dell’incontro tra il presidente Oreste Vigorito e il tecnico giallorosso.

Bucchi aveva il contratto in scadenza il prossimo giugno, nonostante la scorsa estate avesse intavolato un discorso triennale con la proprietà del sodalizio beneventano. Una stagione ricca di alti e bassi, che ha visto gli stregoni fermarsi alle semifinale playoff contro il Cittadella, avversario capace di imporsi con un pesante 0-3 al “Vigorito” e di eliminare i sanniti dagli spareggi promozione.

Bucchi, dunque, al passo d’addio in casa Benevento: notizia confermata poco fa anche dall’esperto di mercato di Sky Sport Gianluca Di Marzio. Da capire, adesso, chi sarà il sostituto dell’ex Sassuolo e Perugia, chiamato a confermare la Strega tra le squadre più competitive del campionato cadetto.

Leggi anche:

Benevento, parola d’ordine “Ricominciare”: come ripartire dopo l’eliminazione dai playoff

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.