Brescia-Benevento: le ultime news dal Rigamonti e le probabili formazioni

Ultimo turno di campionato della Serie BKT 2018-19. Al Rigamonti, un Brescia già promosso in serie A ospiterà per la passerella finale un Benevento già qualificato alle semifinali playoff. Due squadre protagoniste e che non hanno più nulla da chiedere, se non provare a regalare una prestazione divertente e concludere al meglio la Regular Season, “assistendo” a quello che succederà sugli altri campi.

Se, dalla parte lombarda, da domani saranno meritate vacanze, per il Benevento la stagione sta per “entrare nel vivo”. In virtù di ciò i sanniti schiereranno una formazione ben diversa da quella “tipo”, con mister Bucchi che ha deciso di lasciare fuori vari giocatori ancora “acciaccati” e diffidati. Non saranno della partita i vari Asencio, Coda, Del Pinto, Ricci, Maggio, Tuia, rimasti a Benevento. C’è nella lista dei convocati Caldirola, ma la sua diffida lo farà accomodare in panchina.

Scelte più che logiche, perché se è vero che in campo si scende per cercare di fare sempre il meglio, d’altra parte rischiare di perdere giocatori importanti per una partita che, diciamolo senza mezzi termini, non serve a nulla, rappresenterebbe una scelta poco sensata.

Nessuno di questi problemi invece, attanaglia Eugenio Corini ed il suo Brescia, che potrà contare sulla formazione “titolare” per questa partita di festa.

PROBABILI FORMAZIONI:

BRESCIA (4-3-1-2): Alfonso, Sabelli, Cistana, Romagnoli, Martella; Bisoli, Tonali, Dall’Oglio; Spalek, Torregrossa, Donnarumma. All. Corini

BENEVENTO (4-3-1-2): Gori; Gyamfi, Volta, Antei, Di Chiara; Tello, Crisetig, Buonaiuto, Vokic; Insigne, Armenteros. All. Bucchi

Leggi anche:

Playoff Serie B 2018-19, tanti incroci all’ultima giornata: tutte le possibili combinazioni

Nato a Benevento il 9 Novembre 1995, studente in Scienze della Comunicazione, collaboratore per Ysport da più di un anno. Un passione smisurata per il mondo del calcio, nel raccontarlo, nell'analizzarlo e nell'esprimere il proprio punto di vista su tutte le sfumature che porta con sè, per farlo diventare il suo lavoro. Ospite abitualmente in trasmissioni dedicate al Benevento calcio del quale è anche tifoso da sempre.