Benevento-Virtus Entella: Pronostico e Formazioni (Serie B 2019-20)

BENEVENTO-VIRTUS ENTELLA – La terza gara in otto giorni, la carica dei diecimila del Vigorito per continuare nella marcia positiva di risultati e riconquistare la vetta. Un menù ricco e sostanzioso quello che alimenta la domenica pomeriggio del Benevento, che alle ore 15.00 attende fra le mura amiche la Virtus Entella in un’altra gara d vivere fino all’ultimo secondo.

Benevento-Virtus Entella Probabili Formazioni

Una neopromossa partita in quinta quella ligure, capace di collezionare tre vittorie nelle prime tre gare, marcia poi interrotta con il pareggio di Pescara prima e la sconfitta a domicilio con il Venezia poi. Una squadra arcigna quella biancoazzurra, forgiata dal suo tecnico Boscaglia su un’attenta fase difensiva. Se la fase di  contenimento è sicuramente un’arma a vantaggio dei liguri, meno si può dire della fase offensiva; anche nelle vittorie (tutte raggiunte per 1-0), la Virtus ha mostrato di avere difficoltà nella produzione, spesso rivelandosi troppo poco incisiva, pur disponendo di giocatori di buona qualità. Solidità e concretezza, ecco le caratteristiche da disinnescare per un Benevento intento a continuare il suo progetto di crescita.

Un Benevento consapevole che sbloccare la partita il prima possibile può essere fondamentale, difronte ad una squadra che presumibilmente attenderà per poi provare a colpire in ripartenza. Un indirizzo di gara simile a quello visto una settimana fa col Cosenza, ragione per affrontare il match con tutte le attenzioni e la concentrazione del caso.

Per quanto riguarda la probabile formazione dei giallorossi, mister Inzaghi è orientato a rischierare la formazione “tipo”; Hetemaj ritorna da titolare al fianco di Viola, Tello ad agire sull’esterno e Sau al fianco di Coda. Il vero dubbio, riguarda il ballottaggio Insigne-Kragl; il napoletano garantisce frizzantezza e qualità, con giocate che dal suo piede possono rivelarsi sempre pericolose. D’altra parte, l’ex Foggia è in netta ripresa fisica ed è galvanizzato dall’ottima prestazione offerta contro il Pordenone, condita da un gol di pregevole fattura. Un mancino terribile quello del tedesco, arma in più da prendere in considerazione soprattutto in partite che potrebbero essere difficili da sbloccare.

PROBABILI FORMAZIONI

BENEVENTO (4-4-2): Montipò; Maggio, Antei, Caldirola, Letizia; Tello, Viola, Hetemaj, Kragl; Sau, Coda. All. Inzaghi

VIRTUS ENTELLA (4-3-1-2): Contini; Coppolaro, Chiosa, Pellizzer, Sala; Eramo, Paolucci, Nizzetto; Schenetti; De Luca, Mancosu. All. Boscaglia

Benevento-Virtus Entella Pronostico e Quote

Sanniti nettamente favoriti anche secondo i bookmakers, che premiano il fattore Vigorito e propongono l’1 a 1.70. L’X, invece, sale verso quota 3.75, mentre il successo degli ospiti (reduci dalla prima sconfitta stagionale) è in tabella a 6.40. Non sarà una partita facile per gli Stregoni, ma ci aspettiamo una partenza senza dubbio importante da parte della squadra di Filippo Inzaghi: proprio per questo, vi consigliamo di “coprirvi” con la combo 1X+Goal.

Leggi anche:

Benevento Calcio: In tempi di guerra, non si getta via niente

Nato a Benevento il 9 Novembre 1995, studente in Scienze della Comunicazione, collaboratore per Ysport da più di un anno. Un passione smisurata per il mondo del calcio, nel raccontarlo, nell'analizzarlo e nell'esprimere il proprio punto di vista su tutte le sfumature che porta con sè, per farlo diventare il suo lavoro. Ospite abitualmente in trasmissioni dedicate al Benevento calcio del quale è anche tifoso da sempre.