Benevento, prima volta di Inzaghi al Vigorito: “È bellissimo”

Oggi è il giorno in cui prende ufficialmente il via la stagione 2019-2020 del Benevento Calcio. Come noto alle ore 17.30, presso Palazzo Paolo V, ci sarà la presentazione ufficiale alla stampa del nuovo tecnico giallorosso Filippo Inzaghi con annessa presentazione delle nuove maglie da gioco griffate “Kappa”. Il tutto anticiperà la partenza dei sanniti per il ritiro di Pinzolo, fissata per domani mattina e che terminerà a fine Luglio.

Tanta l’attesa e la curiosità per il Benevento che sta nascendo. Intanto, questa mattina, mister Inzaghi e il suo staff, guidati dal team manager Alessandro Cilento, hanno effettuato un primo sopralluogo presso lo stadio “Ciro Vigorito” per iniziare a conoscere nei dettagli la struttura e assaporare il clima che si vivrà nel teatro giallorosso.

Entusiasmo alle stelle per l’allenatore campione del mondo, che ha voluto documentare la sua esperienza con numerosissime “storie” pubblicate sul suo profilo Instagram. Dall’ingresso delle tribune a quello del campo di gioco, dalle panchine agli spalti delle tribune, delle curve, dei distinti. “Bellissimo, bellissimo veramente. Ci siamo, ci vediamo oggi per la conferenza” , le parole di mister Inzaghi al centro del campo di gioco.

Parole di un allenatore che ha voglia di dimostrare e di mettersi in gioco, di mettersi alle spalle periodi non brillanti e di dare una svolta importante alla sua carriera. Un allenatore che, come abbiamo detto in passato, al netto di difficoltà incontrate, non ha mai lesinato impegno e professionalità.

La nuova “era” Inzaghi è ufficialmente iniziata.

CLICCA QUI PER VEDERE LE STORIE INSTAGRAM DI FILIPPO INZAGHI

Leggi anche:

Kragl al Benevento: il giocatore ha salutato il Foggia con una lettera sui social

Benevento Calcio, Montipò: “Il mio riscatto non era scontato, ringrazio la società”

Nato a Benevento il 9 Novembre 1995, studente in Scienze della Comunicazione, collaboratore per Ysport da più di un anno. Un passione smisurata per il mondo del calcio, nel raccontarlo, nell'analizzarlo e nell'esprimere il proprio punto di vista su tutte le sfumature che porta con sè, per farlo diventare il suo lavoro. Ospite abitualmente in trasmissioni dedicate al Benevento calcio del quale è anche tifoso da sempre.