Benevento-Pisa: Probabili Formazioni e Ultime News (Serie B 2019-20)

Terminata la lunga pausa post natalizia, il campionato di Serie BKT riapre i battenti. Riaccende i riflettori anche il Ciro Vigorito, che Domenica alle ore 21.00 sarà il teatro di Benevento-Pisa, gara valevole per il ventesimo turno del campionato cadetto.

Giro di boa: il Benevento è reduce da ben dieci risultati utili consecutivi, frutto di nove vittorie e un pareggio. Tradotto, ventotto punti conquistati in due mesi, bottino che hanno spinto la squadra di Inzaghi ad intraprendere una fuga in testa alla classifica senza precedenti. Record su record per i giallorossi, che vedono sempre più vicino quel traguardo da sogno. Ma ci sono ancora diciannove gare da giocare, cinquantasette punti a disposizione e tante insidie da evitare.

La prima di queste è rappresentata dal Pisa: i nerazzurri veleggiano a metà classifica, in una posizione di limbo fra la zona playout (sulla quale registrano due punti di vantaggio) e quella playoff (distante invece 3 punti). In sintesi una squadra, quella pisana, concentrata nel raccogliere più punti possibili per aggiudicarsi quanto prima la salvezza, per poi alzare lo sguardo e rendersi conto se è possibile inseguire un sogno o meno.

Una squadra centrata quella di Luca D’Angelo, che copre bene gli spazi e sà essere temibile in ripartenza. Un quadro ben delineato già dalla prima gara di campionato, proprio contro il Benevento, in cui i neroazzurri andarono davvero vicino a sfiorare il colpaccio.

Un Pisa che si è mosso anche molto bene sul mercato; ufficiali gli acquisti di Vido e Soddimo, due pedine che potranno essere già a disposizione per la trasferta in terra sannita e che vanno ad innazzare la qualità di un reparto avanzato che, Marconi a parte, ha sempre un po’ faticato. Proprio lui, il bomber della squadra, pronto a rientrare dopo l’infortunio del 2 Dicembre; ma per lui si profila una partenza dalla panchina.

In casa Benevento, Inzaghi ha l’imbarazzo della scelta, potendo contare su tutta la rosa a disposizione eccezion fatta per lo sfortunato Antei, la cui operazione è perfettamente riuscita. Tutte le indicazioni portano alla conferma della formazione “tipo”, senza sostanziali stravolgimenti.

Coda o Moncini? Difficile ipotizzare un impiego dell’ex Spal dal primo minuto, che comprensibilmente avrà ancora bisogno di tempo per limare i movimenti con i nuovi compagni. Di sicuro c’è da aspettarsi per lui un buon minutaggio nella ripresa.

PROBABILI FORMAZIONI

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Maggio, Tuia, Caldirola, Letizia; Viola, Schiattarella, Hetemaj; Sau, Kragl, Coda. All. F. Inzaghi

PISA (4-3-1-2): Gori; Birindelli, Ingrosso, Benedetti, Lisi; Gucher, De Vitis, Marin; Siega, Masucci, Vido. All. L. D’Angelo

(Foto: Andrea Rigano)

Leggi anche:

Benevento-Pisa: la conferenza stampa di Filippo Inzaghi pre partita (Video)

Calciomercato Benevento, valzer degli attaccanti: tanti club su Armenteros

Nato a Benevento il 9 Novembre 1995, studente in Scienze della Comunicazione, collaboratore per Ysport da più di un anno. Un passione smisurata per il mondo del calcio, nel raccontarlo, nell'analizzarlo e nell'esprimere il proprio punto di vista su tutte le sfumature che porta con sè, per farlo diventare il suo lavoro. Ospite abitualmente in trasmissioni dedicate al Benevento calcio del quale è anche tifoso da sempre.