Benevento in Serie A: le dichiarazioni del DS Pasquale Foggia dopo la promozione

BENEVENTO SERIE A – Tutta la soddisfazione e l’emozione di Pasquale Foggia dal ventre dello “Stadio Ciro Vigorito”. Il Benevento è aritmeticamente in Serie A, grazie all’1-0 maturato al termine del match con la Juve Stabia e in virtù di un lavoro iniziato circa due anni fa insieme al Presidente Vigorito e, successivamente, a mister Filippo Inzaghi.

Queste le prime parole del DS Pasquale Foggia, a margine della promozione degli Stregoni nel massimo campionato italiano: “Ci tengo a ringraziare tutte le persone che sono state nominate meno, che hanno lavorato duramente dietro le quinte: ci tengo a ringraziare magazzinieri, staff, Nicola l’autista e tutti coloro che hanno contribuito a questa promozione. E un pensiero a chi non ce l’ha fatta in questo periodo difficile, questa gioia la dedichiamo a tutti coloro che hanno sofferto.

Un progetto a cui stiamo lavorando da due anni, con tutta la nostra passione e con la grande passione del Presidente Vigorito. Fino al fischio finale di oggi, ho avuto in mente le immagini della semifinale col Cittadella, che non ho mai dimenticato. Nonostante la delusione, quella partita è stata un punto di partenza e fortunatamente siamo riusciti a centrare un obiettivo importantissimo.”

Leggi anche:

Benevento in Serie A: le dichiarazioni di Caldirola, Montipò e Volta

Benevento in Serie A: le dichiarazioni di Hetemaj e Sau dopo la promozione

Benevento in Serie A: i Video e le Foto della Festa in Città

Benevento in Serie A: Pippo Inzaghi e il Video della Festa negli Spogliatoi

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.