Benevento-Empoli: Pronostico e Formazioni (Serie B 2019-20)

Fuga per la vittoria, o forse sarebbe meglio dire, vittoria per la fuga. Quel che è certo è che al Benevento interessano entrambi questi vocaboli, due azioni che proverà a compiere nel match di cartello dell’undicesima giornata del campionato di Serie B.

Alle ore 21.00 andrà in scena l’attesissimo Benevento-Empoli, scontro diretto fra due delle squadre più additate a centrare il salto di categoria e che già si carica di grossi significati. I risultati maturati fino a questo momento, nel corso dell’undicesimo turno, hanno visto il Chievo impattare sul difficile campo di La Spezia e il Crotone crollare fra le mura amiche per mano di un Perugia che adesso rappresenta la prima inseguitrice della strega.

Il match odierno contro l’Empoli dell’ex tecnico Cristian Bucchi, permetterebbe agli uomini di Inzaghi di ottenere il massimo vantaggio su tutte le antagoniste, volando a +5 sulla seconda e a +6 sulla terza, oltre a tenere ancor più a distanza la squadra toscana.

L’Empoli, squadra costruita per vincere il campionato, dotato di tante soluzioni di qualità, soprattutto nel reparto offensivo. “Il mio Empoli scenderà al Vigorito per vincere, come con ogni avversario. Sappiamo che il Benevento è una delle favorite, se non la favorita; squadra molto fisica e difficile da affrontare, ma anche noi possiamo giocarci carte importanti. Siamo una squadra consapevole dei propri pregi e difetti e proveremo a mettere in difficoltà i giallorossi.” Queste le parole alla vigilia di un Bucchi che, nel Sannio, non ha mai convinto fino in fondo, con il ricordo nefasto di quella clamorosa eliminazione ai playoff per mano del Cittadella.

E’ evidente che la partita di domani mette in palio punti pesanti, forse anche di più di quel che ci si poteva attendere per essere un confronto di metà girone di andata. Nulla di decisivo, chiaro, ma il sapore dell’attesa è quello dei grandi appuntamenti.

Il Benevento ci arriva con ritrovato entusiasmo, dopo la bella vittoria contro la Cremonese nel turno infrasettimanale e il nuovo mini allungo in testa alla classifica. Una gara che oltre a ciò, ha ridato certezze che, come avevamo precisato, non potevano essere sparite del tutto o messe nel dimenticatoio per la sconfitta di Pescara.

A disposizione di Inzaghi, tutti gli effettivi ad eccezione di Volta, ancora in fase di recupero dall’infortunio. Sull’out destro ritornerà Maggio, dopo la staffetta di mercoledì con Antei che dovrebbe assicurarsi una maglia da titolare al fianco di Caldirola. Confermati Tello e Kragl come esterni alti, in mezzo al campo potrebbe partire dal primo minuto Schiattarella al fianco di Viola. In attacco Sau, tenuto a riposo nell’ultima gara, dovrebbe vincere il ballottaggio con Armenteros per giostrare di fianco a Coda.

PROBABILI FORMAZIONI:

BENEVENTO (4-4-2): Montipò; Maggio, Antei, Caldirola, Letizia; Kragl, Viola, Schiattarella, Tello; Sau, Coda. All. Inzaghi

EMPOLI (4-3-1-2): Brignoli; Gazzola, Maietta, Romagnoli, Balkovec; Bandinelli, Stulac, Frattesi; Mancuso, Piscopo. All. Bucchi

PRONOSTICO: Goal+Over 2,5.

Leggi anche:

Benevento-Cremonese 2-0: Giocatori sotto la Curva a Fine Partita (Video)

Nato a Benevento il 9 Novembre 1995, studente in Scienze della Comunicazione, collaboratore per Ysport da più di un anno. Un passione smisurata per il mondo del calcio, nel raccontarlo, nell'analizzarlo e nell'esprimere il proprio punto di vista su tutte le sfumature che porta con sè, per farlo diventare il suo lavoro. Ospite abitualmente in trasmissioni dedicate al Benevento calcio del quale è anche tifoso da sempre.