Benevento-Crotone 2-0: le dichiarazioni di Foggia nel post partita

Il Benevento è in fuga. Più sei sulla seconda in classifica, sconfitto il Crotone e piazza che sogna il ritorno in Serie A. Le dichiarazioni di Pasquale Foggia, direttore sportivo dei sanniti, al termine della vittoria contro i calabresi rilasciate a Ottochannel.

Benevento-Crotone 2-0: le dichiarazioni di Inzaghi nel post partita

Queste le sue parole: “Abbracciandomi con Inzaghi ho subito un piccolo infortunio alla spalla, non so se sarò disponibile per Venezia (ride ndr). Questa è la vittoria di Gyamfi, Tello, Improta, di chi gioca di meno. Tutti insieme stiamo costruendo cose importanti, che partono dallo scorso anno. Va dato merito a Pippo e ai giocatori per l’impegno e la professionalità che ci mettono quotidianamente. Il Crotone, che secondo me è la squadra più forte del campionato, non è facile da affrontare soprattutto con tante assenze. Lo fai soltanto se hai a disposizione uomini e professionisti seri”.

Foggia ha poi proseguito: “Nell’abbraccio mio e di Pippo c’è quello di tutti. Dallo staff medico ai magazzinieri. Questo è un unico gruppo. Lo abbiamo dimostrato. Sono fiero di far parte di questa grande famiglia. Il campionato di Serie B è questo. Ci sono tante squadre forti, per arrivare fino in fondo c’è bisogno di vincere partite sporche, di non essere solo belli ma concreti, nell’impostazione della gara e nell’interpretare nella maniera giusta ogni singola partita. In questo Pippo è molto bravo. Si è storto un po’ il naso dopo i pareggi di Pisa e Pordenone, sono campi difficili dove non tante squadre faranno punti. Siamo contenti del percorso che stiamo facendo ma in questo momento bisogna stare attenti. Non esaltiamoci troppo, il campionato è lungo e difficile. Dobbiamo essere tutti concentrati. Lavoro quotidiano e applicazione”.

Sul mercato di gennaio: “Il lavoro del direttore è quello di stare sempre attento. Stiamo valutando alcuni giocatori non ci faremo trovare impreparati nel caso in cui ne avessimo bisogno”.

Leggi anche:

Benevento-Crotone 2-0: le dichiarazioni di Improta nel post partita

Benevento-Crotone 2-0: il tabellino