Benevento-Atalanta: Probabili Formazioni e Ultime Notizie (Serie A 2020-21)

BENEVENTO-ATALANTA – Poche ore al fischio di inizio di Benevento-Atalanta, anticipo valevole per la 17a giornata di andata di Serie A Tim 2020-2021. Sul manto erboso del Vigorito scende l’Atalanta, una delle realtà più belle del panorama calcistico italiano ed europeo. La Dea è giunta, nel giro di pochi anni, a compiere imprese straordinarie lontanissime dall’immaginario, frutto di una programmazione societaria di alto livello e di una squadra che sotto la gestione Gasperini è diventata un’autentica big.

Un altro test stimolante e da godersi, per un Benevento che, in relazione ai propri obiettivi, come i nerazzurri sta stupendo. Un gruppo coeso, plasmato da Inzaghi a sua immagine e somiglianza, che non lascia nulla al caso e si trova meritatamente al decimo posto facendo sognare non poco i tifosi sanniti. Una sfida davvero interessante, tenendo conto dello stato di forma delle due squadre, che vantano due dei migliori cinque rendimenti nell’arco delle ultime cinque gare.

La squadra giallorossa dovrà però fare i conti con un’emergenza infortuni non di poco conto: alle assenze di Viola, Iago Falque, Tello, Moncini, e Caldirola si è aggiunta anche quella di Alessandro Tuia, match winner della scorsa trasferta di Cagliari, uscito per un fastidio all’adduttore che ne ha privato della convocazione odierna.

In avanti, dopo la staffetta di mercoledì, dovrebbe ritrovare una maglia da titolare Caprari, con Sau pronto a subentrare a gara in corso.

BENEVENTO-ATALANTA: PROBABILI FORMAZIONI

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Improta, Glik, Barba, Foulon; Hetemaj, Schiattarella, Ionita; Insigne, Caprari; Lapadula. All. Inzaghi

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini, Toloi, Romero, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Pessina, Ilicic, Zapata. All. Gasperini

Leggi anche:

Benevento Calcio, dalla vittoria di Cagliari all’Atalanta: la Strega è una favola

Nato a Benevento il 9 Novembre 1995, studente in Scienze della Comunicazione, collaboratore per Ysport da più di un anno. Un passione smisurata per il mondo del calcio, nel raccontarlo, nell'analizzarlo e nell'esprimere il proprio punto di vista su tutte le sfumature che porta con sè, per farlo diventare il suo lavoro. Ospite abitualmente in trasmissioni dedicate al Benevento calcio del quale è anche tifoso da sempre.