Ascoli-Benevento 2-2: le dichiarazioni di Ricci nel post partita

Al termine di Ascoli-Benevento, il fantasista dei sanniti Federico Ricci ha commentato il pareggio ai microfoni di OttoChannel.

Ascoli-Benevento 2-2: le dichiarazioni di Ricci nel post partita

Queste le sue parole: “Un punto che muove la classifica. Loro si giocavano la vita. Per come è andata la partita siamo contenti perché siamo riusciti a riprendere il risultato. Ero un po’ rammaricato, tenendo gli uomini alla pari dell’Ascoli nella ripresa avremmo potuto fare qualcosa in più. Il carattere è quello che dobbiamo sempre avere. Cosa è mancato? Loro hanno trovato il gol su una palla da fermo. Siamo un po’ fragili. Il campo era un po’ scivoloso, bisognava fare attenzione a scegliere i tacchetti giusti. Ma in B è così. Dobbiamo essere forti mentalmente, vengono fuori sempre gli stessi fantasmi. Abbiamo trovato il gol del 2-1 e abbiamo attaccato fino a pareggiare. Il rammarico è quello di essere rimasti in nove”.

Ricci ha parlato anche del suo campionato: “Non sono soddisfatto di quanto ho fatto finora. Sono un tipo ambizioso. Ora voglio finirlo nel migliore dei modi. Meritiamo di meglio. Dobbiamo essere tutti a disposizione, senza atteggiamenti negativi”.

foto: zimbo.com

Leggi anche:

Ascoli-Benevento 2-2: Risultato Finale e Tabellino